New York chiusa per neve. L’attesa per la ‘grande’ bufera

Decine di milioni di persone abitanti lungo la costa che collega Philadelphia a Boston si sono precipitati  a casa nel pomeriggio di lunedì 26 gennaio per prepararsi alla terribile bufera di neve.  Un avvenimento definito dai metereologi epocale, che avrebbe  sorpreso gli americani con 2 – 3 metri di neve e qualche uragano  qua e la lungo la costa.
Read more >

Manhattan e New Jersey paralizzate da Sandy per giorni.

Martedì 30 ottobre la città di New York e del New Jersey ha iniziato a rimboccarsi le maniche dopo le 48 ore di permanenza forzata nei propri appartamenti o di evacuazione in centri di accoglienza, a causa dell’interminabile uragano Sandy.
Le stazioni metro sono ancora inondate dall’acqua e molte distrutte così come le ferrovie che collegano Manhattan con New York ‘Upstate’ – parte alta di New York.
Read more >

L’uragano Sandy colpisce anche New York. Paura ad Halloween.

Dolcetto o scherzetto? Sia a New York sia nel New Jersey ci ha pensato la forza della natura Sandy a rispondere alla fatidica domanda di Halloween, optando per la seconda ipotesi. Una giornata di panico quella del 28 ottobre e di attesa per questo terribile uragano che ha spazzato via insieme ad alberi e case la vita di 18 persone a Manhattan.
Read more >

Intervista a Yoko Ono. Lancia a New York City #smilesfilm

Un sogno diventato realtà. Lo racconta Yoko Ono nel suo studio artistico a Broome street a Soho, zona di ristoranti e shopping della grande mela. Un angolo dell’America dove l’artista, moglie dell’amato John Lennon pensa a come far stare meglio il mondo.
Yoko Ono, nel 1967 aveva un progetto in mente ben definito: far sì che tutte le persone potessero sorridere.
Read more >

There has been an error.

We apologize for any inconvenience, please return to the home page or use the search form below.